Dall’8 al 10 aprile arriva al Parco “Pertini” (Giotto) il grande evento sul cibo di strada
Dopo il successo di sei anni al Prato di Arezzo, l’associazione nazionale nata in questa città punta a riqualificare anche il Parco Pertini con la grande novità dei Food Truck. Una collaborazione con il Comune e un contributo per il restauro della fontana del Parco

streetfood 4 wheelsIl miglior cibo di strada italiano targato “Streetfood” nel 2016 riparte con il tour nazionale da Arezzo, la città natale dell’associazione dove da sei anni al Prato l’evento Streetfood Village riscuote grande successo di partecipazione. Ma dall’8 al 10 aprile 2016 sarà il Parco Pertini (noto a tutti come Parco Giotto) ad ospitare i migliori operatori del cibo di strada italiano selezionati dall’associazione. Lo farà con una vera e propria novità: saranno infatti presenti per la prima volta in città i “food truck”, gli operatori sul furgoncino attrezzato con il nuovo progetto firmato Streetfood che prende il nome significativo di “4Wheels”, un marchio che richiama il cibo su ruote ma gli organizzatori sono sempre “quelli con la tendina”. «Abbiamo coinvolto tre streetfood 4 wheelstruck già nel nostro primo evento nel 2010 a Marciano (Ar). E’ quindi grazie alla stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale – spiega Massimiliano Ricciarini, presidente dell’Associazione Streetfood – che abbiamo deciso di far partire il tour nazionale da Arezzo e il progetto culturale dalla città che ci ha visti nascere e che da sei anni ci ha accolto con grande entusiasmo nei nostri eventi fino ad oggi al Prato».

Nuova sede: il Parco Pertini. La vera novità infatti sarà la location che ad aprile vedrà gli operatori del cibo di strada invadere il cuore verde della città di Arezzo, il Parco Pertini, meglio noto a tutti come Parco Giotto, proprio nel suo cuore, vicino alla fontana. Sarà il punto di festa non solo con il cibo, ma anche con spettacoli musicali ed eventi che animeranno questo parco per tre giorni. «Così come avevamo fatto per il Prato – continua Ricciarini – il senso di spostarci in questa zona bellissima di Arezzo è quello di poter dare l’occasione anche ai più giovani di tornare a vivere un’area particolarmente bella e unica per una città». Non è finita: l’Associazione aretina Streetfood riconoscerà un contributo al Comune di Arezzo per investirlo nei lavori di ristrutturazione della bella fontana, sempre nell’ottica di Streetfood, associazione che non solo promuove eventi, ma cerca di collaborare alla vitalità dei centri urbani.

food truckIl successo ad Arezzo per il cibo di strada. La sesta edizione dello Streetfood Village Arezzo a settembre scorso aveva fatto registrare oltre 60 mila presenze per il tutto esaurito. Una festa, quella organizzata dall’associazione nazionale Streetfood nata proprio ad Arezzo, che ha riempito in sei anni non solo il Prato della città con musica, cibo e persone, ma anche il resto del centro storico, visto che gli avventori del cibo di strada si sono riversati in piazze e vie per visitare la città, portando economia anche alle altre attività economiche di Arezzo.

L’Associazione Streetfood. Nata proprio ad Arezzo nel 2004, è stato il primo progetto in Italia a promuovere il cibo come cultura e il cibo di strada come format vincente in quanto “riassume in un cartoccio” storia e tradizioni di ogni regione d’Italia da gustare con le mani. Nel 2015 sono stati 28 gli eventi in tutta Italia toccando quasi due milioni di persone che hanno consumato cibi di strada in quantità record. Un successo non solo per gli organizzatori degli eventi, ma da condividere con gli operatori economici del settore e le realtà territoriali che hanno creduto in questo progetto. Anche decine di eventi collaterali, momenti di confronto e convegni, un concorso dedicato alla stampa nazionale e decine di concerti che hanno fatto da sfondo alle varie tappe.

Leggi il Comunicato Stampa in formato PDF STREETFOOD PARTE DA AREZZO CON I FOOD TRUCK PER IL TOUR 2016

Seguici su

Partner

Food Truck

banner stand

Hai un food truck e vuoi partecipare ai nostri eventi?

contattaci!

2015 © StreetFood - All rights reserved